Tecnologia

Wikipedia Italia oscurata contro la riforma europea del copyright

Messaggio che appare se si cerca di raggiungere le pagine di Wikipedia in italiano. (screenshot dal sito dell'enciclopedia libera it.wikipedia.org)
Il messaggio che appare se si cerca di raggiungere le pagine di Wikipedia in italiano. (screenshot dal sito dell’enciclopedia libera it.wikipedia.org)

Nella giornata di oggi, 25 marzo 2019,  dalle ore 8 e per le successive 24 ore, le pagine in lingua italiana di Wikipedia non saranno accessibili in segno di protesta sulla riforma europea del diritto d’autore.

In vista della sessione di voto, durante l’assemblea plenaria che si terrà nella giornata di martedì 26 marzo 2019, Wikipedia Italia ha scelto di prendere una posizione e oscurare tutte le pagine dell’enciclopedia libera mostrando agli utenti il seguente messaggio.

Il 26 marzo il Parlamento europeo voterà su una nuova direttiva sul diritto d’autore. La direttiva imporrà ulteriori oneri di licenza ai siti web che raccolgono e organizzano le notizie (articolo 11), e forzerà le piattaforme a scansionare tutti i materiali caricati dagli utenti e bloccare automaticamente quelli contenenti elementi potenzialmente sottoposti a diritti d’autore (articolo 13). Entrambi questi articoli rischiano di colpire in modo rilevante la libertà di espressione e la partecipazione online. Nonostante Wikipedia non sia direttamente toccata da queste norme, il nostro progetto è parte integrante dell’ecosistema di internet. Gli articoli 11 e 13 indebolirebbero il web, e indebolirebbero Wikipedia”.

È già la seconda volta, nel mese di marzo 2019, che Wikipedia oscura le proprie pagine per protestare contro gli articoli 11 e 13 della direttiva sul diritto d’autore. Nella giornata di giovedì 21 marzo erano state oscurate le pagine in lingua tedesca, slovacca, ceca e danese. Oggi a essere oscurate, assieme alle pagine in italiano, sono quelle in catalano e gallego asturiano.

Nell’iter di approvazione della normativa diversi europarlamentari e mezzi di informazione hanno taciuto sui dubbi di migliaia di persone e organizzazioni, limitandosi a magnificare i punti che faranno piacere ad alcuni degli attori in gioco”, ha commentato Maurizio Codogno, portavoce di Wikimedia Italia.

Codogno ha aggiunto in seguito: “Ora, con un testo definitivo che nella parte relativa all’obbligo di nuove licenze è ancora peggiore, la strategia scelta è evitare del tutto di parlarne. Il silenzio di Wikipedia è la risposta a questo silenzio”.

Wikipedia in coda all’avviso di protesta, invita i suoi utenti a contattare i propri rappresentanti nel parlamento europeo per fargli sapere di non essere disposti “ad appoggiare una riforma che contiene l’articolo 11 e l’articolo 13”.

Sfortunatamente l’applicazione per inviare il messaggio di protesta è crashata a causa dell’elevato numero adesioni da parte degli utenti. Il team di Wikimedia sta lavorando per ripristinare al più presto il servizio.

La riforma sul copyright era stata approvata nel settembre 2018 dal Parlamento europeo, ma successivamente bloccata a causa dell’opposizione di alcuni paesi, tra cui l’Italia. L’approvazione definitiva della normativa non è quindi ancora giunta, ma potrebbe arrivare nella giornata di martedì 26 marzo 2019.

The post Wikipedia Italia oscurata contro la riforma europea del copyright appeared first on Wired.


Source: Wired Wikipedia Italia oscurata contro la riforma europea del copyright