Sport

Softball, l’Italia chiude le partite di preparazione all’Asia Pacific Cup con una sconfitta contro Cina Taipei

Finisce con una sconfitta la preparazione dell’Italia all’Asia Pacific Cup di softball: le azzurre di Enrico Obletter sono state sconfitte per 12-3 da Cina Taipei.

La partita non ha mai visto le nostre giocatrici in grado di incidere, se si eccettua un solo-homer di Erika Piancastelli. Curiosamente, il bilancio con le asiatiche, in questi giorni, è di una vittoria, un pareggio e una sconfitta.

L’Asia Pacific Cup vedrà scendere in campo le azzurre contro l’Australia, le Travelodge Aussie Spirit, Cina Taipei, la Cina, la Nuova Zelanda ed il Giappone, in tre giorni particolarmente intensi prima di scoprire se l’Italia sarà in grado di accedere ai playoff che determineranno la classifica finale di questa competizione, indubbiamente di livello molto alto. Il ritmo delle partite, in particolare, sarà di due al giorno.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL SOFTBALL

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credits: FIBS / K73 – Oldmanagency


Source: Oasport Softball, l’Italia chiude le partite di preparazione all’Asia Pacific Cup con una sconfitta contro Cina Taipei