Sport

Equitazione, Finali Coppa del Mondo Goteborg 2019: torna al successo Isabell Werth nel dressage, seconda Laura Graves

Sono iniziate nel segno della tedesca Isabell Werth le finali di Coppa del Mondo di equitazione, specialità dressage, con la sei volte campionessa olimpica capace di dominare il Grand Prix odierno, che ha aperto il programma a Goteborg (Svezia).

La 49enne di Rheinberg, autentica leggenda della disciplina, in sella al suo fidatissimo Weihegold Old, è stata autrice di un’ottima prova, realizzando il punteggio di 81.755%, risultando prima per quattro giudici su sette, e ritrovando una vittoria mancata nella tappa di ‘s-Hertogenbosch.

Tuttavia, non si è trattato di un dominio, come già ci aveva abituato la cavallerizza teutonica, poichè la statunitense Laura Graves insieme a Verdades ha messo in seria difficoltà la rivale, totalizzando 80.109%, ma venendo penalizzata dal giudice svedese Magnus Ringmark, che l’ha classificata quinta.

A chiudere il podio ci ha pensato il danese Daniel Bachmann Andersen, in sella a Blue Hors Zack, con lo score di 78.152%, mentre non è andata oltre il quarto posto l’americana Kasey Perry-Glass, accompagnata da  Goerklintgaards Dublet. Solo quinta invece l’altra tedesca Helen Langehanenberg, su Damsey FRH. Nessun italiano in gara.




(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});




(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock


Source: Oasport Equitazione, Finali Coppa del Mondo Goteborg 2019: torna al successo Isabell Werth nel dressage, seconda Laura Graves