Tecnologia

C’è un’eclissi di super Luna in arrivo

eclissi di Luna
(foto: Getty Images)

Quella del prossimo 21 gennaio non sarà una Luna piena qualsiasi. Trovandosi alla minima distanza dalla Terra sarà infatti una super Luna – la prima del 2019. Aggiungiamoci la concomitante eclissi totale e voilà: uno spettacolo imperdibile. L’allineamento Sole-Terra-Luna sarà perfetto e il nostro satellite verrà investito dal cono d’ombra proiettato dalla Terra. Insomma, la super Luna sarà rossa. Davvero una buona ragione per rubare qualche ora al nostro sonno: l’evento infatti sarà quasi completamente osservabile dall’Italia.

Super Luna
La super Luna mancava da quasi un anno. Il 21 gennaio la Luna, in fase piena, si troverà alla minima distanza dalla Terra (perigeo), precisamente a 357.344 km da noi (la distanza media è di circa 384.400 km).

Red moon
L’eclissi totale darà un fascino aggiuntivo alla super Luna, rendendola rossa.

eclissi lunare
(scheda Nasa)

Un’eclissi totale di Luna si verifica quando Sole, Terra e Luna si allineano in modo perfetto. Il nostro pianeta si frappone tra la Luna e il Sole e la sua ombra investe il satellite, che è comunque visibile dalla Terra ma assume una sfumatura rossa. Un fenomeno molto caratteristico che si deve al fatto che l’atmosfera del nostro pianeta rifrange i raggi solari, indirizzando verso la Luna le lunghezze d’onda nel rosso dello spettro elettromagnetico della luce. Se ci trovassimo sulla Luna, infatti, vedremmo la Terra come un disco nero circondato da un alone rosso.

Se siete estremamente mattinieri o semplicemente non volete perdervi lo spettacolo, ecco gli orari italiani riportati dal sito del Vitrual Telescope Project:

Primo contatto penombra: 03:36:30
Primo contatto ombra: 04:33:54
Inizio totalità: 05:41:17
Massimo: 06:12:16
Fine totalità: 06:43:16
Uscita dall’ombra: 07:50:39
Uscita dalla Penombra: 08:48:00

The post C’è un’eclissi di super Luna in arrivo appeared first on Wired.


Source: Wired C’è un’eclissi di super Luna in arrivo