Sport

Basket, Europei Under16 2019, Italia-Grecia 64-63: gli azzurri volano in semifinale e si qualificano per i Mondiali Under17

Grande prestazione degli azzurrini al Carnera di Udine. La Nazionale Italiana batte 64-63 la Grecia agli Europei Under16 di basket, vola in semifinale e ottiene anche la qualificazione ai Mondiali Under17 del prossimo anno, che si svolgeranno a Sofia (Bulgaria). La squadra guidata da Gregor Fucka centra così un successo importantissimo, ottenuto grazie ad una rimonta pazzesca nel finale. I nostri portacolori si troveranno di fronte la Francia (venerdì alle 21.00), mentre nell’altra semifinale si incontreranno Russia e Spagna.

Gli azzurri sono partiti male e i greci sono andati velocemente sul 17-0 e il primo quarto si è chiuso sul 25-10. Poi però Davide Casarin, miglior realizzatore della partita con 20 punti, e Tommaso Marangoni hanno trascinato la squadra alla rimonta, con il punteggio sul 33-38 a metà gara. Nell’ultimo quarto gli azzurri riescono ad andare per la prima volta in vantaggio sul 46-45, ma poi arriva il contro-break greco sul 51-55. All’ultimo minuto l’Italia è sotto 60-63, ma grazie ai 4 punti consecutivi di Spagnolo e ad una grande stoppata di Onojaife, arriva il trionfo. Di seguito il tabellino della partita.

 

Italia-Grecia 64-63 (10-25; 23-13; 13-9; 18-16)

Italia: Giordano 3, Marangoni 11, Onojaife 2, Spagnolo 9, Virginio 1, Barbieri 4, Casarin 20, Fiusco 4, Gravaghi 6, Greggi, Valente ne, Vincini 4. All. Fucka.

Grecia: Mantzoukas 14, Efstathiadis, Giannopoulos, Gkikas, Kolios 2, Nafpliotis 6, Oikonomopoulos 18, Theogiannis, Tsolakis 5, Mermigkis 5, Bazinas 8, Petanidis 5. All. Papadopoulos.




(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});




(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

alessandro.farina@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo twitter FIP


Source: Oasport Basket, Europei Under16 2019, Italia-Grecia 64-63: gli azzurri volano in semifinale e si qualificano per i Mondiali Under17