Tecnologia

True Detective, arriva finalmente la terza stagione

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=RZP6t1FmVO8&w=696&h=390]

Quando nel 2014 True Detective fece il suo debutto su Hbo tutti si sorpresero a guardare una serie tv per molti versi mai vista prima: la dolente interpretazione di Matthew McConaughey e Woody Harrelson, la disturbante ambientazione in Louisiana e soprattutto la scrittura intrecciata del creatore Nic Pizzolato hanno tenuto incollati molti allo schermo. Purtroppo la seconda stagione che ne è seguita nel 2015 (con nuovo cast e nuovi autori) si è dimostrata talmente debole che il progetto antologico sembrava dover essere abbandonato. Invece a sorpresa ecco arrivare, quattro anni più tardi, un nuovo ciclo di episodi, con il ritorno di Pizzolato e un attore straordinario come il premio Oscar Mahershala Ali a catalizzare l’attenzione.

Come si vede anche nel nuovo trailer disponibile qui sopra, Ali interpreta Wayne Hays, un detective della polizia dell’Arkansas, che opera in particolare nella zona dell’altopiano di Ozarks. Qui, in pieni anni Ottanta, due ragazzini scompaiono misteriosamente senza lasciare traccia e immergendo lo stesso detective in un’indagine che sembra apparentemente non avere soluzione. Ma la struttura narrativa si avvicina a quella della prima stagione, intrecciando dunque diversi piani temporali che attraversano tre decenni: in particolare vediamo lo stesso Hays anziano che cerca di venire a capo di quell’investigazione, mai del tutto pacificato che tutto sia andato nel verso giusto.

true detective

Nella prima stagione, in effetti, Rust Cohle (McConaughey) e Marty Hart (Harrelson) ritornavano sui loro passi durante le indagini rivelandosi in qualche modo dei narratori poco attendibili; allo stesso modo qui Hays cerca di lottare contro una memoria che si rivela sempre più fallace: “Non sai di non ricordare ciò che non ricordi“, afferma a un certo punto. Sarà proprio la ricostruzione non sempre fedele dei fatti ma anche l’evoluzione del personaggio, che vediamo in tre fasi diverse della sua vita, a fare da motore alla storia, che sicuramente scaverà nell’umanità complicata di investigatori e vittime.

Nel cast di True Detective troviamo anche Stephen Dorff, nei panni del detective collega di Hays che pare mostrare metodi non del tutto pacifici, e anche Carmen Ejogo, nel ruolo della maestra di uno dei ragazzini scomparsi ma anche interesse amoroso del protagonista. Gli otto episodi che compongono la stagione, diretti da Jeremy Saulnier (Green Room, Hold the Dark), debutteranno negli Stati Uniti il 13 gennaio, per arrivare da noi in contemporanea su Sky Atlantic, il 14 gennaio in versione originale sottotitolata e dalla settimana successiva doppiati in italiano.

The post True Detective, arriva finalmente la terza stagione appeared first on Wired.


Source: Wired True Detective, arriva finalmente la terza stagione